14. La scarsità dei fattori

Perché lavorare sodo per ottenere risultati mediocri?

Richard Koch (Imprenditore, investitore e autore)

Questo contentuto è riservato a chi ha acquistato <a href=”/sfida”><em>La sfida di vivere intenzionalmente</em></a>. Se hai già acquistato il corso, effettua il login.

Accedi al tuo account

Hai dimenticato la password?

La sfida di oggi

Utilizza il principio di Pareto per distinguere le attività più importanti all’interno di tutto ciò che fai. Nel tuo bullet journal, cerca una pagina bianca e rispondi a queste domande:

  1. Quali sono le cose che possiedi da cui trai maggior valore?
  2. Quali sono i vestiti che indossi l’80 per cento delle volte?
  3. Quali sono i cibi che mangi per l’80 per cento delle volte?
  4. Quali sono le cose a cui dedichi il 20 per cento del tuo tempo, da cui deriva l’80 per cento della tua felicità?
  5. Chi sono quelle poche persone con cui spendi il tuo tempo e da cui deriva la maggior parte della tua felicità?

Quando hai risposto a queste domande, trova il modo di dedicare più attenzione a quel 20 per cento che conta. Scrivi 3 azioni che farai nei prossimi tre giorni per raggiungere questo obiettivo.

In alcuni casi l’esercizio ti parrà impossibile o complicato quantomeno, ma vedrai che procedendo nel nostro percorso l’applicazione del principio di Pareto alla tua vita ti risulterà più semplice e più facile. Prova ad applicarlo a ogni aspetto della tua vita per riconoscere ciò che davvero conta.

E poi, certo, quando l’avrai applicato, noterai che se estendi quel 20 per cento al 100 per cento, di questo nuovo 100 per cento un piccola parte sarà responsabile della maggior parte dei risultati. Allora questa sfida diventerà un allenamento quotidiano, una costante ricerca del significato ultimo di ciò che consuma il nostro tempo.

Completa la sfida e procedi alla prossima