13. Notifiche

Disabilitare le notifiche non significa tanto perdere qualcosa quanto tornare a concentrarsi sulle cose più importanti.

John Weirick (Blogger)

Questo contentuto è riservato a chi ha acquistato <a href=”/sfida”><em>La sfida di vivere intenzionalmente</em></a>. Se hai già acquistato il corso, effettua il login.

Accedi al tuo account

Hai dimenticato la password?

La sfida di oggi

Togli tutte le notifiche delle app del tuo telefono. Poi passale in rassegna una a una e decidi quali ti invieranno notifiche. Quali ti distrarranno qualunque cosa tu stia facendo per attirare la tua attenzione.

Le uniche che oggi puoi riattivare sono quelle di promemoria, task management, calendario, telefono e affini.

Le altre le riattiverai strada facendo, quando noterai di averne bisogno.

Prima di accettare notifiche anche sonore, chiediti se quel tipo di notifiche hanno diritto di distrarti da quello che starai facendo. O se è sufficiente che tu le veda quando decidi di dedicare del tempo alle notifiche. Io per esempio ho attivato le notifiche dell’email sul lock screen del mio iPhone solo per i VIP, e senza sonoro.

Prendi l’abitudine di mettere il telefono capovolto quando non lo stai usando, così solo le notifiche sonore ti raggiungeranno.

Prenditi il resto della giornata per fare una lista delle cose che generano rumore di sottofondo nella tua vita. Mettici dentro tutte quelle cose che ti distraggono dal vivere secondo le tue intenzioni. Tutte queste sono destinate alla tua lista dei no.

Completa la sfida e procedi alla prossima