24. Come se

Agisci come se non avessi paura e troverai il coraggio; come se potessi e vedrai che puoi; come se una persona ti piacesse e troverai un’amicizia.

Noelle Cross (attrice)

Questo contentuto è riservato a chi ha acquistato <a href=”/sfida”><em>La sfida di vivere intenzionalmente</em></a>.   Se hai già acquistato il corso, effettua il login. Questo contentuto è riservato a chi ha acquistato <a href=”/sfida”><em>La sfida di vivere intenzionalmente</em></a>. Se hai già acquistato il corso, effettua il login.

Accedi al tuo account

Hai dimenticato la password?

Accedi al tuo account

Hai dimenticato la password?

 

La sfida di oggi

Questa sera, o domattina, mentre sei ancora sotto la doccia, ma hai finito di lavarti, ripetiti che concludere la doccia con dell’acqua fredda è molto utile, oltre che piacevole.

È infatti utile per diversi motivi, in primis perché tonifica il corpo e aiuta a ridurre i grassi in eccesso. E soprattutto, è molto piacevole, perché rende meno traumatico il ritorno nel mondo a temperatura normale.

Poi, gira la manopola dell’acqua verso l’acqua fredda e continua a girare, un po’ alla volta, fino a che l’acqua non diventa piacevolmente fresca, o fredda. Restaci sotto per un po’, godendo di quanto sia piacevole questa pratica. In estate, lo è ancora di più.

Finita la doccia, chiediti in che modo tu possa applicare già da domani il principio “come se”. Ti aiuto: riprendi l’elenco dei tuoi valori, e delle azioni che devi compiere per concretizzarli, e comportati come se effettivamente tu concretizzassi quelle azioni tutti i giorni.

A me è stato utile agire come se fossi uno scrittore per dare vita a Vivere Intenzionalmente e prendere l’abitudine di scrivere tutti i giorni. Ho pubblicato un libro, un ebook e ho scritto altre due bozze per due libri. E soprattutto, adesso sento di essere uno che scrive, perché scrivo. Per riuscirci, però, ho dovuto ribaltare la logica: scrivo perché sono uno scrittore, non sono uno scrittore perché scrivo. E quello che ho imparato è: sii quello che vuoi essere, per diventarlo.

Un ultima cosa. Fa sempre parte della sfida. Domani, appena sveglio, prima ancora di alzarti dal letto, sorridi :)

Completa la sfida e procedi alla prossima